Questo forum è aperto a tutti coloro che hanno la musica nel cuore, e soprattutto che vogliono esprimersi attraverso la MUSICA


    Linkin park:il gruppo

    Condividere
    avatar
    Lollo_&_Steo
    Admin

    Messaggi : 71
    Data d'iscrizione : 21.03.09

    Linkin park:il gruppo

    Messaggio  Lollo_&_Steo il Dom Apr 19, 2009 4:36 pm

    I Linkin Park (talvolta abbreviato semplicemente in LP) sono un gruppo rock statunitense, formatosi nel 1996 ad Agoura Hills (California).
    Nella loro musica mescolano alternative rock, alternative metal, hard rock, hip hop e rapcore.

    Nel 1996 il rapper ed MC Mike Shinoda e il chitarrista Brad Delson si diplomarono insieme alla Agoura High School, e con l’amico batterista Rob Bourdon formarono i SuperXero. In precedenza, Delson e Bourdon avevano suonato per un anno nei Relative Degree. Il primo faceva anche parte del gruppo The Pricks.

    Poco dopo Shinoda passò all'Art Center College of Design di Pasadena. All'università Delson divenne amico del bassista Dave Farrell, detto Phoenix. I due furono compagni di stanza e spesso suonavano insieme. Farrell faceva già parte dei Tasty Snax – poi "The Snax" – insieme a Mark Fiore, futuro curatore della videografia dei Linkin Park. All’Art Center College of Design, Shinoda inoltre incontrò Joseph Hahn.

    Farrell (anche se per poco) ed Hahn entrarono in seguito nei SuperXero, il cui nome fu poi accorciato in "Xero". A loro si unì poi il loro primo lead vocalist, Mark Wakefield. Insieme registrarono nel 1997 un demo eponimo con i brani "Fuse", "Reading My Eyes", "Rhinestone" e "Stick N' Move", che però non fu molto stimato dalle case discografiche, e perciò non firmarono alcun contratto. Nel 1998 Wakefield lasciò la band e divenne manager dei Taproot.

    Shinoda aprì le audizioni per cercarne il sostituto. Nel frattempo Delson per i suoi studi di comunicazione contattò un rappresentante della Warner Bros. Records, Jeff Blue. Il manager consigliò ai due di assumere Chester Bennington, proveniente da Phoenix e già con i Grey Daze dal 1993 al 1997. I due Xero mandarono a Bennington un nastro con le basi strumentali del gruppo, e il cantante vi registrò proprie parti vocali, il giorno del suo compleanno. A quel punto telefonò a Shinoda e provò la canzone al telefono. Il rapper apprezzò la sua esecuzione e così Bennington entrò nel gruppo.

    Poi gli Xero si rimisero alla ricerca di un contratto. Nel frattempo cambiarono nome in Hybrid Theory, perché Xero era già il moniker di un vecchio gruppo australiano, in attività negli anni settanta ed ottanta. Dopo che Farrell li aveva lasciati per dedicarsi di nuovo agli Snax, Delson chiamò come suo sostituto temporaneo il bassista Kyle Christener. Così realizzarono nel 1999 Hybrid Theory EP, di cui furono stampate solo 1000 copie. In quel periodo arrivò al basso Scott Koziol, apparso nel video di "One Step Closer".

    Grazie a Jeff Blue e al loro primo EP, gli Hybrid Theory firmarono per la Warner. Tuttavia furono di nuovo forzati a cambiare nome, per problemi di copyright con il gruppo electropop britannico Hybrid. All’inizio erano indecisi tra Clear, Probing Lagers, Platinum Lotus Foundation e Ten P.M. Stocker (quest’ultimo si riferiva al fatto che la band era abituata a registrare il materiale dopo le 10 di sera).

    Alla fine Bennington suggerì il moniker Lincoln Park, da una zona di Santa Monica (ora Christine Reed Park) dove passava in auto durante le registrazioni del primo album. Il cantante pensava che ci fossero tante “Lincoln Park” negli Stati Uniti e che perciò dovunque suonassero diventavano, per i loro futuri fans, un gruppo locale. Per pochi mesi usarono il nome Lincoln Park; poi, quando decisero di registrare un proprio dominio Internet, scoprirono che "lincolnpark.com" già esisteva. Poiché non potevano permettersi di acquistarlo, ne accorciarono l’ortografia da "Lincoln" a "Linkin" e comprarono così il dominio "linkinpark.com".

    Ai Grammy Awards del 2006 il singolo "Numb/Encore", da Collision Course, è stato premiato come Best Rap/Sung Collaboration. Durante la premiazione, insieme a Jay-Z e Paul McCartney hanno coverizzato dal vivo "Yesterday", noto brano dei Beatles. Nell'agosto dell'anno medesimo, i Linkin hanno sostenuto il tour Summer Sonic in Giappone insieme ai Metallica. Per l'occasione hanno eseguito dal vivo una canzone nuova, intitolata "Qwerty". Il 29 agosto 2006 l’intero catalogo canzoni del gruppo è stato reso disponibile su iTunes.

    I Linkin Park in concerto a Praga, 2007A settembre hanno sostenuto anche altri tre concerti in Louisiana, insieme ai Fort Minor e in beneficenza per le vittime dell'uragano Katrina. Il 27 settembre sono anche apparsi a Total Request Live, dove Chester Bennington è stato intervistato da MTV. Un mese dopo Phoenix e Mike Shinoda sono apparsi ai Fuse Fangoria Chainsaw Awards.

    Il 6 dicembre 2006 è uscita la sesta confezione LPU. LPUnderground 6.0 contiene brani eseguiti dal vivo al Summer Sonic, tra cui “Qwerty” e una versione live della vecchia “Reading My Eyes”, nonché alcune canzoni registrate in studio. Tra queste compaiono nuovamente "Qwerty" e la nuova "Announcement Service Public", la quale ha la particolarità di avere il suo breve testo cantato al contrario. Infatti Bennington, ascoltando la musica all'inverso, dice espressamente "You should brush your teeth, and, you, should wash your hands!".

    Di recente si sono esibiti al Bamboozle Festival, insieme ai My Chemical Romance[11]. Il concerto è stato sostenuto nel maggio del 2007, nel New Jersey.

    Il 2 aprile 2007[12][13] è uscito il singolo "What I've Done", su MTV e Fuse, insieme alla campagna pubblicitaria per il nuovo album[14]. Il disco è uscito il 14 maggio 2007[15][16][17][18][19], sia per la Machine Shop Recordings (etichetta fondata nel 2002 da Shinoda e Delson) che per la Warner, e contiene 12[20] canzoni prodotte da Mike Shinoda e Rick Rubin[21]. L'album s'intitola Minutes to Midnight, con riferimento all'Orologio dell'apocalisse di Chicago[22][23], e si discosta un po' di più dallo stile dei lavori precedenti[24]. Nella prima settimana ha venduto 600.000 copie, diventando così disco d'oro e di platino in molti paesi. "What I've Done", il singolo di lancio, è stato anche inserito nella colonna sonora del film Transformers (2007), diretto da Michael Bay.

    Il sito ufficiale del gruppo, dopo essere rimasto chiuso per rimodellamento per il 2006, è stato riaperto con una nuova grafica. Sulla pagina di apertura di linkinpark.com si possono ascoltare alcune tracce tratte dall'album, e il sito è stato ampliato.

    Il 15 giugno avrebbero dovuto esibirsi a Venezia all'Heineken Jammin' Festival ma, poche ore prima del concerto, sul parco si è abbattuta una violenta tromba d'aria che ha abbattuto le strutture della luce e dell'audio, ferendo circa 25 persone. Tutte le giornate del festival sono state annullate. Tramite il loro sito, i Linkin Park hanno fatto però sapere di essere stati vicini ai feriti e di essere rimasti dispiaciuti per l'accaduto.

    Il 7 luglio 2007 i Linkin Park si sono esibiti a Tokyo, per il concerto a carattere ambientalista Live Earth 7.7.07, promosso dall'ex vicepresidente USA Al Gore. In quella giornata non hanno suonato solo loro a Tokyo, ma altri 150 artisti che si sono presentati nell'arco di una giornata in 7 città diverse, ognuna in un diverso continente. Hanno avuto un grande successo tra i giapponesi, secondo alcuni anche grazie alle origini di Mike Shinoda, di padre giapponese, e a Joseph Hahn, di genitori coreani. Durante il concerto hanno suonato 15 canzoni tra cui "In the End", "One Step Closer", "Numb", "Breaking the Habit", "Faint" ed alcuni brani dall'ultimo album.

    I Linkin Park al Projekt Revolution nel 2007Nell'estate 2007 hanno aperto la nuova edizione della Projekt Revolution a cui hanno partecipato i My Chemical Romance, Placebo e altri gruppi.

    Il 4 settembre 2007 è uscito su MTV il video per il secondo singolo estratto da Minutes to Midnight, ovvero "Bleed It Out", girato ancora da Joseph Hahn. Il video mostra i Linkin Park che suonano in un locale, dove è simulata una rissa ripresa al contrario.


    Il 16 ottobre 2007 è uscito il video per Shadow of the Day, terzo singolo estratto da Minutes to Midnight. Nel clip si vede Chester Bennington camminare in vie dove sono scoppiati tafferugli con la polizia, in uno scenario simile a quello del video per "From the Inside". Sul sito ufficiale della band la pagina principale è stata modificata inserendo questo clip.

    Il 1 novembre 2007 sono stati premiati come miglior gruppo dell'anno, agli MTV Europe Music Awards. Durante la premiazione erano ancora in tour e non hanno potuto ricevere di persona il premio, ma in un breve filmato hanno spiegato il motivo dell'assenza ed hanno ringraziato il pubblico per il premio ricevuto.

    Rob BourdonIl 5 dicembre è stata rilasciata la confezione LPUnderground 7.0, con un cd contenente 10 brani suonati dal vivo all'edizione 2007 del tour Projekt Revolution.

    In una recente intervista, il frontman della band Chester Bennington, ha detto che i Linkin Park si sarebbero impegnati a comporre un nuovo album, successore di Minutes to Midnight, in breve tempo, e che nel tour che li vede impegnati in giro per gli Usa, durante il tempo libero avrebbero iniziato a buttare giù qualche idea.[senza fonte]

    Agli Echo Award 2007 hanno vinto il premio come miglior gruppo.

    Il 29 aprile i Linkin Park hanno fatto un singolo (quindi contenente anche il video della canzone) con il rapper Busta Rhymes, intitolato "We Made It".

    L'ultimo estratto da Minutes to Midnight è "Leave Out All the Rest", il cui video è stato pubblicato a inizio giugno 2008 sul sito del gruppo.

    Il 20 giugno 2008 i Linkin Park sono tornati all'Heineken Jammin' Festival di Venezia, per poter intraprendere quel concerto che mai venne eseguito l'anno prima. Questa volta sono stati gli headliner della giornata del festival, e Mike Shinoda ha ricordato lo sfortunato evento del 2007 portando sul palco uno striscione di alcuni fan e tenendolo appeso alla sua tastiera per tutte le 2 ore del concerto. Lo striscione recitava "After the storm here again for LP".

    Il 25 novembre è uscito un CD/DVD intitolato Road to Revolution, sul concerto eseguito il 27 giugno a Milton Keynes, in Inghilterra. Il lavoro contiene 19 delle 22 canzoni eseguite con tanti pezzi di Minutes to Midnight e qualche traccia degli album precedenti come One Step Closer, Numb e In the End. Nel concerto compare anche Jay-Z. Chester ha detto che la scelta è ricaduta su quell'esibizione per il grande coinvolgimento del pubblico.

    Il 28 novembre è uscito un EP della band, Intitolato Songs from the Underground, contenente delle tracce demo e delle canzoni contenute nei LPU.

    Il 4 dicembre è stato rilasciato LPUnderground 8.0, contenente sei tracce strumentali inedite.

    I Linkin Park sono già al lavoro per il nuovo album, il quale dovrebbe uscire nel tardo 2009.


    Formazione attuale
    Chester Bennington - voce; eccezionalmente anche chitarra elettrica
    Mike Shinoda - voce, chitarra elettrica ed acustica, tastiere, sintetizzatore
    Brad Delson - chitarra, voce secondaria; eccezionalmente anche tastiere
    Dave "Phoenix" Farrell - basso, voce secondaria; eccezionalmente anche chitarra elettrica e violino
    Rob Bourdon - batteria, percussioni, voce secondaria
    Joseph Hahn - giradischi, tastiere, sintetizzatore, campionatore, mixer

    LINKIN-PARK-4-€V€R

    Messaggi : 16
    Data d'iscrizione : 01.04.09
    Età : 21
    Località : torino

    Re: Linkin park:il gruppo

    Messaggio  LINKIN-PARK-4-€V€R il Lun Apr 20, 2009 3:33 pm

    Ha già detto tutto admin... io dico solo... Very Happy
    W I LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-LINKIN PARK-
    4 €V€R

    Chiaretta

    Messaggi : 2
    Data d'iscrizione : 09.05.09

    ???

    Messaggio  Chiaretta il Sab Mag 09, 2009 9:52 pm

    ma credete che qualcuno le legga ste robe??? vabbè sta volta sarò buona... anche a me piacciono sti qui... Very Happy ciao ciao

    LINKIN-PARK-4-€V€R

    Messaggi : 16
    Data d'iscrizione : 01.04.09
    Età : 21
    Località : torino

    1 CONSIGLIO

    Messaggio  LINKIN-PARK-4-€V€R il Gio Giu 25, 2009 3:18 pm

    1 consiglio x tt i fan dei linkin.
    Andatevi a sentire la nuova canzone 2009.
    L' hanno creata apposta come colonna sonora del film transformers 2.
    è fikissima è ha anke 1 assolo di chitarra 1 po' strano.il titolo è NEW DIVIDE.
    ECCO QUA IL VIDEO UFFICIALE CN LA CANZONE

    Contenuto sponsorizzato

    Re: Linkin park:il gruppo

    Messaggio  Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Sab Set 23, 2017 5:01 am